Via V. Russo 299 - Nocera Superiore (SA)
+39 081 18511940
ufficiostampapolissa@gmail.com

INCONTRIAMO IL VOLTO DI POLIS SA SARDEGNA, ANTONELLO RIVANO

INCONTRIAMO IL VOLTO DI POLIS SA SARDEGNA, ANTONELLO RIVANO

Antonello Rivano, classe’ 61, è da tempo impegnato nella divulgazione e promozione della sua terra e della “tabarchinità”, termine derivante da quell’epopea  tabarchina che vede protagoniste Carloforte, dove è nato e vive, Calasetta, Pegli, Tabarca (Tunisi) e Nueva Tabarca (Alicante, Spagna).

Membro attivo di associazioni culturali come “Saphyrina” e “LUC  libera università di Carloforte” ha al suo attivo anche la creazione e l’amministrazione delle piattaforme internet “Carloforte Project”, che contano  Pagine FB tematiche su storia e tradizioni, nonché lingua tabarchina, riguardanti il suo paese e l’ Isola di San Pietro, a sud ovest della Sardegna, di cui Carloforte è l’unico centro abitato. Le piattaforme, che consistono anche in una pagina di informazione e news, oltre a un gruppo che conta più di 5.000 iscritti,  hanno un nutrito numero di Followers. Rivano è anche poeta e scrittore, oltre che collaboratore di Polis SA Magazine.

Cosa altro aggiungere?

«Più che aggiungere magari togliamo qualcosa, ho sempre pensato che “Poeta e Scrittore”, anche se ho conseguito un premio speciale della giuria per un concorso letterario , pubblicato un romanzo e scritto un racconto per un’antologia, sono parole grosse, diciamo che mi diletto a scrivere.
Per il resto il mio impegno verso il mio paese è solo frutto di tanto amore

Però dovremo in ogni caso aggiungere la “responsabilità regionale di Polis SA Sardegna”

«Devo ammettere che quando mi è stato proposto l’incarico di responsabile di Polis SA Sardegna la cosa mi ha un po’ “spaventato” oltre che lusingato, mi sono preso alcuni giorni prima di dare una risposta al portavoce nazionale Mimmo Oliva, poi l’ho chiamato dicendogli che ero pronto. Ho preso questo incarico come una nuova sfida, l’inizio di un’avventura da portare avanti con una squadra formidabile e ben collaudata, quella di Polis Sviluppo e Azione.
 Essere il volto di Polis SA in Sardegna,  esserne punto di riferimento  implica una grossa responsabilità. La Sardegna ha delle potenzialità enormi di sviluppo. Ha una storia ancestrale, sconosciuta al grande pubblico e ancora in gran parte da decifrare. Una ricchezza archeologica straordinaria, oggetto di studio, ricerche e scoperte continue. Una Cultura antica con tradizioni che ancora resistono all’avanzare del tempo. Personaggi che hanno dato tanto per lo spettacolo, lo sport, l’arte, la cultura e la politica.
Molte cose si possono e si devono fare,  quelle due lettere che si trovano dopo la parola POLIS significano Sviluppo e Azione. E questo è quello che ci apprestiamo a fare, mettere Azione per uno Sviluppo del territorio che sia sostenibile e valorizzi soprattutto gli aspetti socio culturali. Per far ciò si deve partire sicuramente dal basso, senza attendere interventi che potrebbero non arrivare mai.  Per questo è essenziale il lavoro delle associazioni già presenti sul territorio, creare sinergia con loro e tra di loro è quello che mi prefiggo di fare, non sarà facile, sarà a volte faticoso, ma darò il massimo perché questo accada.
Questo è fattibile con un gran lavoro di relazioni e con l’aiuto della Squadra di Polis SA e la sua struttura.
»

Cosa Auguri a Polis SA Sardegna? «Assieme agli auguri vorrei fare un incitamento. Amo una citazione, è di un americano, uno dei più grandi presidenti degli Stati Uniti d’America, J.F.Kennedy:  “Non chiedere cosa il tuo paese può fare per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo paese”. Iniziamo a chiederci cosa possiamo fare per il nostro territorio e facciamolo, navigando controvento.  Auguro a Polis SA Sardegna,e a tutta Polis Sviluppo e Azione, buona navigazione

Galante Teo Oliva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *