Via V. Russo 299 - Nocera Superiore (SA)
+39 081 18511940
ufficiostampapolissa@gmail.com

INCONTRIAMO MARCO CARUSO, IL VOLTO DI POLIS SA LAZIO

INCONTRIAMO MARCO CARUSO, IL VOLTO DI POLIS SA LAZIO

Polis SA Lazio nasce a Roma ed esattamente nella periferia est tra i quartieri di Settecamini e Case Rosse.

Responsabile sarà Marco Caruso classe 79, Manager Informatico con la passione dell’innovazione e della tecnologia, nel tempo libero fa l’istruttore di Pallacanestro e che già da qualche anno si occupa di sociale e problemi relativi ai territori con la sua Associazione di volontariato “Associazione Parco Tibur”.

Ciao Marco, perché Polis SA nel Lazio?

«Quando due anni fa, decisi di creare una associazione per cercare di migliorare il territorio dove ho deciso di vivere, tra le prime persone che contattai è stato proprio l’amico Mimmo Oliva a consigliarmi al meglio, grazie alle sue esperienze associative. Era da poco uscita la prima antologia ispirata al manifesto Polis SA, che Mimmo aveva curato  per Polis SA Edizioni, “Il Centro si guarda meglio dalla Periferia” e gli proposi di fare una presentazione a Roma. Ebbene, alla fine del viaggio di “Periferia”, che ha toccato più di trenta città italiane, su Roma ne facemmo ben due di presentazioni! Da lì è iniziata una bella collaborazione che tra le tante cose, ha portato qualche mese fa, alla creazione del primo Magazine “Cartaceo”, dove raccontiamo i fatti del quartiere. La creazione di Polis SA Lazio mi riempie di orgoglio e sono molto onorato di esserne il responsabile, anche sento una grossa responsabilità sulle spalle, ma sono convinto che grazie allo splendido staff di Polis SA si potrà fare molto bene

Cosa può fare Polis SA per il Lazio?

«Può fare davvero molto, come abbiamo già iniziato a fare, può fare cultura, lì dove le istituzioni sono carenti, far “emergere” le periferie di Roma che sono state troppo lasciate a stesse e che sono in un forte stato di abbandono. Far conoscere le bellezze e l’eno-gastromia dei borghi che abbiamo nelle province di Viterbo e Frosinone. Far emergere la voglia di associazionismo e partecipazione che hanno sempre avuto sia a Rieti che a Latina, grazie alle associazioni sportive che sono dei fiori all’occhiello. Il Lazio ha un territorio molto vasto, ma sono sicuro che Polis SA possa fare da trainante in tutte quelle attività che devono emergere dal territorio perché c’è tanta voglia da parte delle persone di voler partecipare ed essere coinvolte, bisogna soltanto dargli la guida giusta

Galante Teo Oliva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *